Home » La Destra nellItalia del dopoguerra by Sandro Setta
La Destra nellItalia del dopoguerra Sandro Setta

La Destra nellItalia del dopoguerra

Sandro Setta

Published 2001
ISBN : 9788842045915
Paperback
258 pages
Enter the sum

 About the Book 

Un originale contributo alla riflessione sul ruolo dei partiti e dei movimenti di destra (qualunquisti, monarchici, neofascisti) agli esordi e nei successivi svolgimenti della Prima Repubblica. A partire da alcuni dati di fatto: i successi elettoraliMoreUn originale contributo alla riflessione sul ruolo dei partiti e dei movimenti di destra (qualunquisti, monarchici, neofascisti) agli esordi e nei successivi svolgimenti della Prima Repubblica. A partire da alcuni dati di fatto: i successi elettorali dellUomo qualunque, ad esempio, che portarono alla luce unaltra Italia rispetto a quella della Resistenza, unItalia estranea e addirittura ostile al «vento del Nord», e influenzarono la scelta degasperiana di rottura con le sinistre- lappoggio fornito dalle destre a più di un governo centrista- il duraturo predominio di un personaggio come Achille Lauro in una città dellimportanza di Napoli.